giovedì 23 dicembre 2010

Esempi Opposto - Monty Pythons #1




L'Uomo che Ripara Biciclette  
in questo caso il meccanismo dell'opposto è utilizzato nella maniera più semplice. il gioco qui è invertire una situazione classica, quella del supereroe come unico personaggio straordinario in mezzo ad un gruppo di cittadini 'comuni'. l'effetto comico qui scaturisce da una società fatta tutta di supermen (o almeno tutti in calzamaglia da supereroe), dove l'eroe eccezionale è un biciclettaio, le cui normali mansioni sono qui connotate come supereroiche e corredate di onomatopee d'azione.




Vecchiette Teppiste 
il comico dell'opposto gioca sul ribaltare le aspettative che lo spettatore ha rispetto agli stereotipi di personaggi che vengono presentati. solitamente al personaggio della vecchietta si associano aspetti bonari, fragili e vulnerabili; qui invece diventano delle spietate ribelli senza causa, teppiste motorizzate che spaventano i giovani del quartiere. l'effetto comico è aumentato dal mescolare continuamente i due aspetti (il ribelle ed il nonnesco), affiancando riferimenti al thè e alle focacce, a quelli sulla violenza, sul dare ginocchiate all'inguine, eccetera. La cornice che simula lo stile narrativo del documentario sociologico, col suo tono drammatico e allarmista, contribuisce per contrasto a rendere più risibile il tutto.




La Partita di Calcio fra Filosofi 
anche qui, mediante la tecnica della contrapposizione, si mettono in una situazione ben precisa (la partita di calcio), i personaggi che probabilmente più si allontanano da un contesto d'azione sportiva, vale a dire dei meditabondi pensatori. il tono concitato da telecronaca calcistica -esaltato nel descrivere dei filosofi che passeggiano lenti e senza meta sul campo- , unito a stilemi propri della telecronaca, come l'elenco delle formazioni in campo, sono qui fondamentali per creare l'impressione di assistere ad un evento credibile nella sua assurdità. lo stesso vale per i discorsi del telecronista, che mescolano continuamente commenti e valutazioni da speaker sportivo, a riferimenti alle teorie filosofiche dei calciatori in campo.

2 commenti:

  1. devo avere qualche problema di disgrafia...ogni volta che leggo nell'intestazione il tuo vero nome leggo ANDREA PEGGIORATO
    ma che diamine...
    w monty python

    RispondiElimina
  2. sarà il mio nuovo nome d'arte! :)

    RispondiElimina